PREVENTLAB: L’IMPORTANZA DI FAR CONOSCERE IL VALORE AGGIUNTO DELLA PREVENZIONE PER PRODOTTI AFFIDABILI NEL TEMPO

PREVENTLAB: L’IMPORTANZA DI FAR CONOSCERE IL VALORE AGGIUNTO DELLA PREVENZIONE PER PRODOTTI AFFIDABILI NEL TEMPO

Il Design for Excellence (DFX) è un metodo di progettazione che si concentra su un approccio integrato al ciclo di vita del prodotto al fine di migliorare la qualità e ridurre i costi ed i tempi di realizzazione del progetto. Progettare cum grano salis, prevedendo e prevenendo eventuali criticità in fase di simulazione e di collaudo dei prototipi in modo da procedere poi con una produzione efficiente e sostenibile.

Non sfugge a questo metodo nemmeno il mondo dei circuiti stampati, dove la progettazione intelligente e i test per identificare affidabilità e qualità dei PCB consentono di realizzare una produzione sostenibile dal punto di vista economico e dell’utilizzo delle risorse.

 

PreventLab è il nuovo fornitore di servizi tecnologici digitali avanzati a supporto del processo elettronico inteso come Progetto/Processo/Prodotto finito. L’azienda ha sede a Vergiate (VA), ed eroga da più di 20 anni servizi e corsi di formazione che assistono i clienti nella continua ricerca dell’affidabilità dei prodotti elettronici.

 

“Soprattutto in questo momento storico, con i problemi che stiamo vivendo, l’economia contingente, la difficoltà della reperibilità dei materiali e dei componenti, il fatto di garantire dei test di qualità e promuovere una progettazione intelligente viene visto dai clienti come qualcosa di assolutamente necessario”, spiega il Responsabile Commerciale di PreventLab.

Le aziende che si rivolgono a PreventLab sono tipicamente aziende che realizzano prodotti elettronici finiti, e che hanno bisogno di essere certi della qualità dei prodotti. “Mettiamo a disposizione dei test che stimano il ciclo di vita del prodotto e che ne ‘simulano’ l’invecchiamento sottoponendolo a stress fisici intensi come vibrazioni o cicli termici. In questo modo assicuriamo loro che il prodotto che è stato realizzato o verrà realizzato avrà una affidabilità nel tempo rispettando determinati parametri qualitativi”.

 

Obiettivo di PreventLab è però accompagnare i clienti in un percorso virtuoso di prevenzione, affiancandoli sin dalla progettazione del prototipo e non soltanto nella fase finale di collaudo.

“Non intendiamo certo sostituirci ai progettisti. Possiamo però supportarli con i nostri tool e servizi nel design del prodotto, cosicché ad una progettazione corretta segua una produzione efficiente e sostenibile sotto tutti i punti di vista”, aggiunge il Responsabile Commerciale.

 

Sostenibilità è uno dei concetti chiave per PreventLab. Quando si pensa ad una produzione sostenibile dei PCB e PCBA si immaginano materiali a ridotto impatto ambientale, tecnologie compliant al Green Deal e iniziative per la riduzione o la compensazione delle emissioni di CO2, ma in realtà è sostenibile anche un prodotto che riduce gli sprechi in fase produttiva e ha una durata prolungata nel tempo, riducendo così la necessità di sostituirlo con uno nuovo.

“Molto spesso c’è uno scollamento tra la fase di progettazione e le capabilities che si occupano della produzione. Ciò è dovuto al fatto che le competenze richieste sono sempre più complesse e articolate, ma anche al fatto che la produzione non avviene sempre dove c’è un controllo diretto del processo, perché magari ha luogo in Cina. PreventLab intende fare da ponte tra la progettazione e la produzione, in modo che i progettisti si rendano immediatamente conto dei punti di forza e dei limiti del progetto, e portino a termine progetti funzionali e sostenibili senza errori e senza sprechi, certificati in ogni fase”.

 

Il laboratorio di PreventLab comprende diversi macchinari per il test dei materiali e dei collegamenti elettrici dei circuiti stampati e assemblati, oltre a apparecchiature di simulazione dell’invecchiamento.

 

La tracciabilità del processo è un altro dei vantaggi offerti da PreventLab, che consente ai clienti di differenziarsi con prodotti che hanno superato uno specifico iter di qualifica e affidabilità e rispondono a determinati requisiti di qualità. Sul PCB è impresso un QR code in serigrafia che permette di risalire a quali tipologie di test è stato sottoposto, quali sono state superate e con che valori, nell’ottica della massima trasparenza e della tracciatura globale del prodotto. “Nel mondo dell’elettronica la tracciabilità esiste, ma solitamente solo a partire dalla fase di assemblaggio”, spiega il Responsabile Commerciale. “Quindi tutto quello che avviene prima, ovvero la realizzazione vera e propria del circuito stampato, spesso non è tracciato. Il codice QR da noi stampato in serigrafia consente invece in qualsiasi momento di conoscere tutte le fasi che hanno portato alla produzione di quel circuito, accedere ai dettagli dei test e scaricare dati e immagini. Una vera e propria carta di identità del prodotto elettronico”.

 

PreventLab partecipa alla fiera FocusOnPCB, che si tiene a Vicenza il 18 e 19 maggio. “Nasciamo come distributori di PCB, quindi abbiamo un legame fortissimo col mondo dei circuiti stampati. Inoltre riconosciamo il valore a livello di incontro e confronto di quella che è a tutti gli effetti la prima fiera europea dedicata esclusivamente a tutta la filiera dei PCB”, conclude il Responsabile Commerciale. “Si tratta di una vetrina unica per presentare i nostri servizi, e per conoscere dal vivo le aziende dell’elettronica”.

 

 

http://www.preventlab.eu/

Contatti
info@focusonpcb.it
+39 02 36753260
Orari di apertura Focus on PCB
17 Maggio – 9:00 – 18:00
18 Maggio – 9:00 – 17:00
Location
Fiera di Vicenza – Pad. 1
Via dell’Oreficeria, 16 Vicenza (Vi)
Social
Newsletter
Privacy Policy
Organizzato da
NürnbergMesse Logo
  Ospitato da
   Patrocinato da